Corso Advanced 2016

Dom, 26/06/2016 - 18:00

Concluso oggi il corso Advanced 2016

Anche quest'anno il circolo ha  organizzato il corso advanced e Vi hanno partecipato 7 allievi.
Il corso si e' svolto in sicurezza e con condizioni meteo molto variabili (da un vento leggerissimo a situazioni in cui il vento variava notevolmente per intensita' e direzione).

Il corso si e' rivelato una vera sorpresa per degli elementi molto nuovi :

A) quote rosa :abbiamo raggiunto quasi il 50% di quote rosa, con caratteristiche estremamente agguerrite e determinate.
B) un gruppo di allievi che arrivava in gran parte dai corsi precedenti :si tratta di un successo per l'attivita' svolta dal circolo e segnala che e' stato seminato bene (congratulazioni agli istruttori)
C) un team di istruttori molto variegati per esperienze veliche (uno dai Vaurien, uno dal 420, uno dal 470) : cio' ha permesso di offrire confronti  e punti di vista diversi sui temi trattati.
 
Questa combinazione di fattori ha generato un clima estremamente motivante e ha reso le faticose e intense  4 giornate proficue di risultati ed esperienze.
Tutti i partecipanti hanno raggiunto l'obbiettivo di acquisire la tecnica di utilizzo del trapezio ed assaporato le caratteristiche del 470.
Come ciligiena sulla torta hanno ricevuto un'infarinatura sulle partenze delle regate per poter affrontare i primi appuntamentiin calendario (almeno  di circolo) con meno timori reverenziali.
Lo spirito che si e' creato tra istruttori ed allievi e' stato determinante per il risultato ottenuto, ma come e' stato ribadito si tratta di un altro passo verso la possibilita' di confrontarsi con gli altri ed assaporare il piacere adrenalitico delle regate di flotta che nel nostro circolo vedono sempre piu' barche alla partenza.
Per cui come invito che vogliamo fare a tutti i partecipanti e' : uscite in barca tutte le volte che potete e presentatevi alle prossime regate per contendere le coppe e i salami ai regatanti usuali.
Congratulazioni a tutti e diffondete lo spirito che ci /vi contraddistingue.
 
guarda il video conclusivo https://youtu.be/bgDbp0ZUZgI